Salone del Libro, settore editoriale in crescita

Maria Di Saverio
20/05/2022

Il lockdown ha riavvicinato le persone al libro e alla lettura. La conferma viene dal Salone del Libro di Torino. Un entusiasmo espresso anche dal ministro della Cultura, Franceschini, presente all’inaugurazione.

“È un momento importante per il settore dell’editoria, con grandi autori e grandi investimenti. Stiamo inoltre completando il percorso di approvazione della Legge per la promozione del Libro e della Lettura, che sosterrà tutta la filiera”. Così il ministro Franceschini, all’apertura del Salone del Libro di Torino.

“I dati che riguardano il settore dell’editoria sono confortanti – ha aggiunto Franceschini –  e, in particolare, la stagione del lockdown ha riavvicinato le persone ai libri, alla lettura e ai consumi culturali, mi aspetto una grande crescita”.

“In questi tempi di guerra – ha concluso il ministro – il libro può fare tantissimo, è l’antidoto principale contro l’odio e strumento importantissimo per promuovere il rispetto e la conoscenza reciproca”.

Maria Di Saverio