Roma, bimbo di 2 anni cade in laghetto artificiale ad Ardea: è grave

Agenzia Adnkronos
07/05/2024
Tempo di lettura: 1 minuto

(Adnkronos) – Sfugge al controllo dei genitori e un bambino di 2 anni finisce in un lago artificiale ad Ardea, in provincia di Roma. E' accaduto ieri sera verso le 19.30 quando a Marina Tor San Lorenzo, nel corso di una festività religiosa, il piccolo si è allontanato ed è sfuggito allo sguardo dei genitori ed è caduto nel laghetto artificiale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il personale sanitario del 118 che ha trovato il piccolo privo di sensi. Sottoposto alle prime manovre di soccorso, il bimbo è stato elitrasportato all'ospedale Bambino Gesù in gravi condizioni. Attualmente, ricoverato in ospedale in prognosi riservata, il bimbo è in condizioni stabili.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Agenzia Adnkronos