L’inclusione nel mondo del lavoro

Giampiero Castellotti
29/04/2022

In stretta continuità con la giornata internazionale del lavoro, l’Università degli studi di Milano organizza per il 2 maggio un momento di riflessione sul tema dell’inclusione lavorativa che recentemente è stata al centro di numerosi interventi da parte del Legislatore e del Governo.
Le linee guida sul collocamento mirato – attese da ben sette anni e adottate infine lo scorso mese di marzo – si sommano ad una serie di provvedimenti che nei mesi scorsi hanno a vario titolo introdotto diverse misure a favore dei lavoratori con disabilità e con dsa.

Il convegno non sarà però soltanto l’occasione di fare il punto sulle novità giuridiche di recente introdotte.
Le relazioni previste si propongono di evidenziare soprattutto l’importanza che il lavoro delle persone con disabilità e dsa può avere, oltre che per i lavoratori, anche per le aziende e la società.

In questa prospettiva, parteciperanno al convegno anche alcuni imprenditori e professionisti che hanno fatto dell’inclusione lavorativa delle persone con disabilità e con dsa il loro punto di forza.

Per partecipare all’evento inviare una e-mail a eventi.diritti@unimi.it segnalando se interessati a partecipare in presenza o da remoto (piattaforma Microsoft Teams).

Lunedì 2 maggio ore 9- 13.30

Aula Magna, Università degli Studi di Milano, via Festa del Perdono 3.

Interverranno, tra i relatori, il Senatore Eugenio Comincini, le Prof.sse Marilisa D’Amico, Silvia Angeloni e Francesca Marinelli, i Prof. Gianluigi Gatta e Giuseppe Arconzo, gli imprenditori Nico Acampora, Davide Macchi e Alex Toselli, nonchè l’Avv. Antonio Caterino.

Giampiero Castellotti