Dalla PR Alice Di Pierro nasce il brand italiano di borse Moody Bag

Giampiero Castellotti
03/06/2024
Tempo di lettura: 2 minuti
Moody Bag Card 18x12cm 20 X 10 Cm

La primavera/estate 2024 vedrà il debutto di un nuovo marchio italiano: il pop e innovativo brand di tote bag che celebra l’individualità e l’espressione di sé attraverso lo stile. Moody Bag nasce anche con l’intento di catturare l’attenzione degli amanti della moda e degli innovatori di settore, pronti a sperimentare.

La fondatrice, attualmente anche client director presso l’agenzia milanese di comunicazione B!NSPIRING, ha portato la sua passione per la moda e la sua visione creativa nel cuore di Moody Bag. Le origini del brand rispecchiano la determinazione e l’entusiasmo di una donna che crede nell’importanza dell’autenticità e dell’espressione personale, anche attraverso le borse.

Moody Bag nasce dalla volontà di proporre un accessorio semplice, pop, versatile e pratico, adatto alla frenesia di tutti i giorni! Immaginate una borsa poco ingombrante che in realtà, con la sua elasticità e morbidezza, contiene davvero molti segreti – racconta Alice. “Con Moody Bag, ci impegniamo a offrire una vasta gamma di modelli che si adattano ai più svariati mood e stili. Che tu sia un tipo audace ed eccentrico o sofisticato e minimalista, c’è sempre una Moody Bag perfetta per te. Mi piace immaginare che le borse Moody Bag siano come le ciliegie: una volta che ne assaggi una, non riesci più a farne a meno!”

Curiosità:

·        il suo nome si ispira anche per assonanza alle Goodie Bag, quelle deliziose bag piene di piccoli tesori che tutti amano ricevere agli eventi o feste.

·        Le iniziali “MB” che compongono il nome del brand rappresentano anche il nome della provincia Monza e Brianza, da dove proviene la fondatrice.

Giampiero Castellotti