Cortilia sbarca a Roma

Redazione
07/09/2022
foto Cortilia

Cortilia, marchio di spesa a domicilio attivo dal 2011, approda anche a Roma dopo altre città, soprattutto nel Nord Italia. L’obiettivo dell’azienda è quello di connettere produttori e consumatori attraverso il commercio digitale. Per la partenza capitolina, l’azienda fa sapere di disporre di un assortimento di circa 1.500 prodotti provenienti da un centinaio di produttori, che potrebbero raggiungere quota trecento nelle prossime settimane.

L’offerta, in effetti, è vasta, resta il problema di prezzi decisamente elevati rispetto a quelli di un comune supermercato. In tempo di crisi crescente, è un fattore non trascurabile.

Come funziona il servizio? Occorre registrarsi al sito, fare la spesa e attendere i  prodotti a casa nel giro di 24 ore dal lunedì al sabato dalle 6 alle 22., ma soltanto dentro il Raccordo anulare.

“Siamo molto felici che il nostro servizio di spesa online sia da oggi attivo nella capitale – commenta Marco Porcaro, Ceo e founder di Cortilia. “Ci auguriamo che i romani siano curiosi di scoprire l’ampia e variegata offerta di prodotti che Cortilia ha messo a punto”.

L’azienda è oggi presente in 800 comuni di sei regioni: Lombardia, Emilia-Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio.

(fonte: Ottavia Amato)

Redazione