Corruzione Liguria, a Spinelli sequestrati 240mila euro da cassaforte di casa

Agenzia Adnkronos
08/05/2024
Tempo di lettura: 1 minuto

(Adnkronos) – All’imprenditore della logistica portuale Aldo Spinelli finito nell’inchiesta della procura di Genova che ha portato all’arresto (domiciliari) per corruzione del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sono stati sequestrati – in esecuzione del decreto di sequestro preventivo – una somma di denaro rilevante trovata nella cassaforte della sua abitazione. Si tratta di 215.900 euro, 20.820 dollari e 5.115 sterline.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Agenzia Adnkronos