Colline toscane, nasce “The Monnalisa Resort”

Giampiero Castellotti
03/07/2024
Tempo di lettura: 2 minuti
Vino2

Tra le colline ondulate della Toscana, dove Leonardo Da Vinci trovò ispirazione per il suo capolavoro, la Monna Lisa, nasce The Monnalisa Resort. Questa nuova destinazione non è solo un luogo di soggiorno, ma un viaggio attraverso la storia, l’arte e la natura, un rifugio dove il tempo sembra fermarsi e ogni dettaglio racconta una storia.

La connessione con Leonardo Da Vinci è palpabile in ogni angolo del resort. Non solo per la sua posizione, ma anche attraverso mostre, workshop e tour che celebrano il genio rinascimentale. The Monnalisa Resort invita gli ospiti a un viaggio che attraversa il tempo, dall’arte antica alle scoperte future, riflettendo l’eredità di Leonardo in ogni dettaglio.

Il Monnalisa Resort è stato creato con la visione di due imprenditori, Jonathan Polotto e Claudio Piazzai, che hanno unito le loro passioni per la tecnologia spaziale e l’ospitalità per creare qualcosa di davvero unico. Il resort sorge in un luogo magico, immerso nella stessa valle che ha ispirato Leonardo, offrendo agli ospiti un’esperienza che va oltre il semplice soggiorno.

Alla guida della cucina troviamo l’Executive Chef Giovanni Acelti, un talento che porta con sé l’eredità del nonno, che ha lavorato con il celebre chef Gualtiero Marchesi. Giovanni ha percorso le strade culinarie di Milano e Londra, affinando le sue abilità e raccogliendo riconoscimenti prestigiosi. Al The Monnalisa Resort, propone un menù che è un vero e proprio viaggio attraverso il tempo: piatti che celebrano le radici storiche della cucina italiana, creazioni contemporanee che esprimono la modernità e dessert avanguardistici che guardano al futuro.

Le cinque suite matrimoniali del resort sono immerse nella natura, ognuna autonoma e con parcheggio custodito. Sono spazi di quiete e bellezza, dove gli ospiti possono trovare rifugio e ristoro. Ogni mattina, una colazione con prodotti locali freschi accoglie gli ospiti, offrendo un dolce inizio di giornata.

I dintorni del Monnalisa Resort offrono una vasta gamma di esperienze: gli ospiti possono esplorare la città di Arezzo, avventurarsi in escursioni di trekking e mountain bike, o passeggiare nella Riserva Naturale Regionale di Ponte Buriano e Penna, dove si trova il famoso ponte che appare sullo sfondo della Monna Lisa. Firenze e Perugia sono facilmente raggiungibili, per chi desidera immergersi nella ricchezza culturale di queste città.

Giampiero Castellotti