Bimbo caduto in pozzo a Siracusa, inchiesta per omicidio colposo

Agenzia Adnkronos
28/06/2024
Tempo di lettura: 1 minuto

(Adnkronos) – E' ancora a carico di ignoti e per omicidio colposo l’inchiesta da parte della Procura di Siracusa all’indomani della morte del piccolo Vincenzo 10 anni, che ha perso la vita cadendo in un pozzo a Palazzolo Acreide. Saranno ascoltate tutte le persone presenti nel campo estivo organizzato da una cooperativa sociale per bambini disabili Anfass e andranno ricostruiti i minuti che hanno preceduto la tragedia.  In merito a quanto avvenuto nella tarda mattinata di ieri emergerebbe come l'escursione per mostrare ai bambini come si lavorano alcune produzioni agricole, stava per concludersi. Intanto Palazzolo Acreide è ancora sgomenta e già ieri sono stati sospesi i festeggiamenti di San Paolo Apostolo, patrono del Comune dell’aretuseo. Assai probabile, a quanto si apprende, la proclamazione del lutto cittadino nel giorno dei funerali del bambino. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Agenzia Adnkronos